Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per mostrare servizi in linea con le tue preferenze. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Per non vedere più questo messaggio clicca sulla X.
Parrocchia Mater Dei.
thumb



La parrocchia è la casa di tutti nel quartiere, non un club esclusivo: ha aperte porte e finestre non solo a chi la frequenta”.

Lo ha detto Papa Francesco, parlando alle parrocchie di Roma, sabato 18 settembre 2021. Eravamo presenti, il parroco e 5 parrocchiani.

Lasciatevi interrogare da tutti e le loro domande siano le vostre domande: non si tratta di raccogliere opinioni, non è una inchiesta ma si tratta di ascoltare lo Spirito Santo. Camminate insieme: lo Spirito vi condurrà”.

Papa Francesco ha dedicato il suo discorso e le sue indicazioni pratiche, sempre pertinenti e ficcanti, durante l’udienza pastorale ai sacerdoti e ai membri delle Equipe pastorali della Diocesi di Roma, ricevuti in udienza in Vaticano nell’imminenza del Sinodo diocesano che si aprirà ad ottobre.

Ha ricordato che "sta per iniziare un processo sinodale, un cammino in cui tutta la Chiesa si trova impegnata intorno al tema: «Per un Chiesa sinodale: comunione, partecipazione, missione»: tre pilastri. Sono previste tre fasi, che si svolgeranno tra ottobre 2021 e ottobre 2023. Questo itinerario è stato pensato come dinamismo di ascolto reciproco, voglio sottolineare questo: un dinamismo di ascolto reciproco, condotto a tutti i livelli di Chiesa, coinvolgendo tutto il popolo di Dio".

Francesco ha ripreso un’immagine a lui cara: “I pastori camminano con il popolo”, “a volte davanti, a volte in mezzo, a volte dietro”. “Davanti per guidare, in mezzo per incoraggiare e non dimenticare l’odore del gregge, dietro perché il popolo ha anche ‘fiuto’, ha fiuto nel trovare nuove vie per il cammino, o per ritrovare la strada smarrita”. Ha detto che “la diocesi di Roma e tutta la Chiesa, non si rafforza solo riformando le strutture, dando istruzioni, offrendo ritiri e conferenze, o a forza di direttive e programmi, ma se riscoprirà di essere popolo che vuole camminare insieme, tra di noi e con l’umanità”.

La nostra Parrocchia Mater Dei, intanto, per ascoltare e camminare insieme si ritroverà in Assemblea Parrocchiale, il 27 settembre prossimo, alle ore 19. Nel frattempo è stato distribuito un piccolo questionario, dal titolo “La chiesa siamo noi, con Gesù”, per dare voce e per ascoltare quanti vogliono dire qualcosa per il cammino della nostra comunità cristiana.

Lascia un commento
Code Image - Please contact webmaster if you have problems seeing this image code  Refresh Ricarica immagine

Salva il commento

thumb
Buonanotte del 5 dicembre 2021